FAQ


Domande frequenti

Per partecipare a gare FIDAL è necessario tesserarsi per una squadra?

Per partecipare a manifestazioni organizzate sotto l’egida della FIDAL e inserite nel Calendario Federale occorre essere obbligatoriamente tesserati con la FIDAL stessa, tramite una società affiliata oppure tramite la Runcard. Tale disposizione è entrata in vigore dopo la scadenza di tutte le convenzioni con gli Enti di Promozione Sportiva e a decorrere dal 1 Giugno 2016.

Se sono tesserato presso un EPS (UISP, CSI ecc.) perdo il diritto a partecipare a gare ufficiali FIDAL?

Si. A meno di aver optato per il doppio tesseramento FIDAL ed EPS o di aver comunque acquistato una RunCard.
Nel primo caso è possibile mantenere il tesseramento presso l’Ente di Promozione Sportiva presso il quale si è iscritti e acquisire il nuovo tesseramento FIDAL.
Tesseramenti di questo tipo sono stati regolati da apposite convenzioni-accordo tra FIDAL e gli EPS.
Nel secondo caso, mantenendo il tesseramento con EPS, è obbligatorio acquistare ulteriormente una RunCard che da il via libera alla partecipazione a gare sotto l’egida FIDAL.

Posso tesserarmi per il Running Tweet Team ed essere contemporaneamente tesserato anche per altra squadra FIDAL?

No. Le normative FIDAL non permettono il doppio tesseramento agonistico FIDAL.
Tuttavia è possibile un tesseramento “multiplo” composto da un tesseramento EPS (UISP, CSI, ecc.) per una squadra e dal contemporaneo tesseramento FIDAL per un’altra. Due tesseramenti FIDAL per due società distinte non sono possibili.Chi volesse in ogni caso sentirsi parte del Running Tweet Team può comunque optare per la modalità di adesione “supporter” che pur non garantendo il tesseramento ufficiale consente di partecipare in maniera attiva alla vita del team.

Per tesserarmi FIDAL presso il Running Tweet Team devo effettuare visita medico-agonistica?

Si.
In teoria il tesseramento FIDAL non viene bloccato dall’assenza del certificato, ma la partecipazione a qualsivoglia manifestazione sotto egida FIDAL è assolutamente vietata senza la presenza di un’adeguata certificazione.
L’altleta iscritto viene pertanto sospeso in attesa di ricevere la regolare idoneità sportiva.Sono previste sanzioni pecuniarie per l’eventuale partecipazione a manifestazione in palese violazione della norma di cui sopra.

Che tipo di visita devo fare per avere l’idoneità e gareggiare con il Running Tweet Team?

La FIDAL richiede per la partecipazione a gare di running di qualsiasi genere (su strada, trail, campestri, cross, ecc) che il certificato di idoneità riporti la corretta dicitura ovvero “ATLETICA LEGGERA”.
Altre diciture specifiche come ad esempio “podismo”, “maratona”, “sky runner”, “corsa” non vengono accettate ed invalidano il certificato ai fini della partecipazione a competizioni

 

Annunci